ESSEREALBERI:

Domenica 28 Aprile dalle ore 15.30 alle 19.30 ritorna

TreepAlbero

 "VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL PROPRIO ALBERO" 

con Dario Boldrini Roberta Barbonee Lucilla Lauricella "Guardo fuori e l'Albero dentro di me cresce (Rilke)" Un pomeriggio di esperienza tra bosco e giardino in cui i partecipanti riceveranno una mappa e un taccuino su cui annotare gli elementi che raccoglieranno e da cui saranno attratti durante l'esplorazione di un luogo appositamente allestito con immagini, frasi, narrazioni, semi, foglie, cortecce... Questi elementi andranno poi a comporre il proprio Albero che infine verrà realizzato e descritto attraverso il disegno e la scrittura

conferenza grabovoi-1jpg

DOMENICA 24 MARZO  "La linea del tempo" regressioni con Susanna Akasha Gherardelli dalle ore 9:30 alle 18:00

131109EA-AFB4-4731-8F10-613467B6DFFFjpeg
Il tempo è solo una pura illusione creata dallo spazio mentale, in realtà quando si parla di energia e livelli vibrazionali che possono aver creato squilibri, traumi o altro legati alla vita e oltre la vita delle persone, il concetto di tempo non esiste in quanto le memorie delle nostre cellule continuano ad essere intrise di memorie vibrazionali antiche.
Di questa o di altre vite.
Usando tecniche specifiche e se il sistema della persona è pronto, le antiche memorie vibrazionali si scongelano permettendo al sistema di far riaffiorare antichi ricordi e di conseguenza antiche emozioni bloccate.
Tutto questo permette di liberarsi da ingabbiamenti energetici che possono tenere bloccata la nostra vita e non permettono di realizzarla sia sul piano lavorativo che sul piano affettivo.
Una giornata dove entreremo in contatto con qualcosa di antico che congela ancora le nostre memorie vibrazionali. Un viaggio nel passato per andare là dove il tempo si è fermato nell’attimo, si è creata una disarmonia forse dimenticata ma che, ancora oggi crea disagio, squilibrio al nostro essere, non ci permette di essere veramente LIBERI.
Il processo nel gruppo è delicato, dolce, assolutamente non invasivo, nella totale accoglienza e presenza di ciò che è pronto a venire alla Luce.
Tutto questo crea la possibilità di andare oltre lo squilibrio o la disarmonia.
ISCRIZIONI ENTRO IL 18 MARZO
COSTO DELLA GIORNATA EURO 70
COSTO DEL PRANZO VEGETARIANO EURO 10
PORTARE FOTO DEI GENITORI SE POSSIBILE SEPARATE E TRE FOTO DI SE STESSI DA PICCOLI DA ADOLESCENTI E DI OGGI

Domenica 31 Marzo dalle 10 alle 17

Corso di orticoltura biologica e giardinaggio planetario 

Dedicato a tutti coloro che coltivano o vogliono iniziare a farlo secondo principi naturali. Perché BIOLOGICO non è altro che un modo di agire in ogni gesto in natura e PLANETARIO è quel giardino/giardiniere che si prende cura del pianeta in ogni azione con gli elementi della NATURA.

Gli argomenti del corso:

Elementi base dell’orto secondo natura, l'utilizzo di tecniche e prodotti biologici nella gestione dell’orto , principi di giardinaggio planetario, la consociazione delle piante, i rimedi naturali per l’orto per fertilizzare e come antiparassitari per le piante, pillole di permacultura, coltivare in sinergia con le stagioni e i ritmi planetari, le virtù dei semi e la scelta delle specie botaniche per l'orto o il giardino, condivisioni.
Dario Boldrini 
www.darioboldrini.net

img_2340jpg

Sabato 30 Marzo dalle 15 alle 18

Laboratorio di orticoltura biologica e giardinaggio planetario per bambini

Dedicato ai piccoli semi di futuro, presso il parco pubblico di Montespertoli grazie all'invito dell'associazione Incontriamoci al Parco!
https://www.facebook.com/incontriamocialparco/

IMG_5698JPG

IMG_5699JPG

Sabato 6 Aprile dalle ore 14 alle 17

 CORSO DI 
LOMBRICOLTURA  

con Centro Lombricoltura Toscana.  Una giornata teorico pratica sull'Humus di lombrico (vermicompost) come risposta ambientale in ambito agricolo, giardinaggio e orto.

Vermicompost-fertilizer-and-Hand-toolsjpg_300x300jpg

prev next

Domenica 17 Marzo dalle ore 15 

vi aspettiamo per un viaggio alla ricerca del proprio albero. Un percorso sensoriale ed esperenziale in natura a contatto con gli esseri elementari e con le energie degli alberi. 
Contributo €20 + tessera SEMINARIA 10€ 
Con Lucilla Lauricella www.lefaccedeglialberi.it 

Dario Boldrini www.darioboldrini.net

e Roberta Barboni 

Sabato 23 Febbraio dalle 14:00 alle 18:30 
POTATURA e CURA delle ROSE 

Workshop teorico pratico (20€) 
Alle piante la potatura non serve. Serve a noi.

Esse sono perfettamente attrezzate per crescere e svilupparsi senza alcun taglio;
ma se un ramo viene rotto, per esempio dal vento, esse mettono subito in atto
“tecniche di riparazione” per limitare il danno e tornare integre in poco tempo.

Noi umani, che un tempo eravamo acuti osservatori della natura,
abbiamo pensato che potevamo utilizzare queste tecniche a nostro vantaggio:
per ottenere frutti e fiori di quantità e dimensioni più regolari,
per contenere in forme per noi comode i rami e le dimensioni delle piante.

Saputo questo, appare ancora più importante potare con attenzione,
rispettando al massimo le qualità intrinseche delle piante.
E lo è ancor più per le rose, che sono un vasto universo di forme.
Vi aspettiamo con Isabella Devetta per conoscere più da vicino il fiore più famoso del mondo.

IMG_7459JPG


 

LA MAGNIFICA DISPENSA

La più grande differenza tra la nostra dispensa e quella delle nostre nonne sta negli occhi di chi le guarda. Loro avevano grande consapevolezza degli ingredienti che avevano intorno e sapevano come prendere il meglio da ognuno di essi. Impareremo a:
- conoscere il potere medicamentoso delle varie spezie
- creare detergenti naturali per la casa
- creare detergenti per il corpo
- dado vegetale fresco e secco per cucinare
Teoria e pratica di come realizzare, "con quel che c'è" in dispensa, rimedi per alcuni sintomi, prodotti per la pulizia ecc..

Porta barattoli e spruzzini vuoti se vuoi portare a casa quello che faremo.
La partecipazione prevede l'iscrizione a: seminaria.fi@gmail.com
oppure al 337 673820 - 329 1552945

dispensajpg

Domenica 3 Febbraio dalle 10:00 alle 18:00

COSTELLAZIONI FAMILIARI

Essere guidati senza sapere

essere presi senza sottrarsi

essere toccati senza comprendere.

B.Hellingher

famigliajpg

Le Costellazioni Familiari sono uno straordinario metodo nel campo della crescita personale, del miglioramento della qualità della vita e dello sviluppo spirituale. Create da Bert Hellinger negli anni ’70, oggi sono conosciute in tutto il mondo, grazie alla chiarezza e alla velocità con cui riescono a far affiorare ed a illuminare le dinamiche familiari alla base dei problemi personali. Le costellazioni sono uno mezzo che facilita la crescita personale permettendo di comprendere quanto sta succedendo nella vita di una persona. Chi utilizza questa tecnica è aiutato a compiere i passi giusti verso la soluzione semplicemente perché può percepire chiaramente la vera causa di un problema. Innovatori sono anche i principi su cui si basano le Costellazioni Familiari: nell’esistenza esistono degli “ordini” che ne regolano il funzionamento. Seguire tali “ordini” significa vivere in sintonia con un movimento più grande che ha avuto inizio ben prima della nostra nascita. Attraverso le costellazioni le reali cause dei problemi emergono velocemente, la profondità del lavoro attinge a forze che vanno al di là della persona. Qualche volta in pochi minuti appare la soluzione, un piccolo gesto, una frase, rappresentano una mutazione essenziale di un problema.


PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI SCRIVERE A:

annapolin251@gmail.com     -   www.annapolin.it

Le iscrizioni chiudono il 31 GENNAIO

Agli iscritti verrà inviata una mail con tutti i dettagli pochi giorni prima dell'evento.


EVENTI PROPOSTI nel 2018

TRASFORMAZIONI D'AUTUNNO. Cucina naturale e fermentati



DI MANO IN MANO

 Incontri di scambio semi, talee, bulbi e piantine  

Yoga all'aperto con aperitivo 

contattaci per info

Katia Montefusco operatrice shiatsu, insegnante di atha yoga e qi gong. Dal 2003 si dedica allo studio e alla ricerca in discipline olistiche. Ha ricevuto l'iniziazione da swami veda bharati nella tradizione himalayana nel 2006. Ha conseguito il diploma di insegnante di atha yoga e meditazione in questa tradizione dopo un percorso formativo di 4 anni. Viaggia in India per approfondire le conoscenze della tradizione spirituale indiana e lo yoga. L'ultimo viaggio (2015) è stato una lunga esperienza di 6 mesi nel sud dell'India.Da un anno viaggia per l'Italia incontrando comunità ed ecovillaggi dove continua a formarsi scoprendo una nuova passione per la terra e l'agricoltura. La collaborazione con Seminaria è il simbolo di questa unione di interessi : la crescita personale nel benessere e nella cura di se insieme all'attenzione e alla cura di Madre Terra e Natura. Katia si considera una pellegrina che fa del viaggio e dell'incontro il centro della propria esistenza.


Corso riconoscimento erbe spontanee 

INTESTAZ. 1